Ocean Literacy al programma radio Blue Horizon di POLI.RADIO

Ascolta “Blue Horizon: the youths for the Ocean”, una puntata di POLI.RADIO con IOC-UNESCO e il Decennio del Mare per gli European Maritime Days 2022 a Ravenna.

Kindel Media from Pexels
Scritto da
IOC-UNESCO
Data di pubblicazione
29 Aprile 2022
Tempo di lettura
2 minuti

Puntata radio

17 maggio 2022 20:00 CEST

Il 17 maggio ore 20:00 POLI.RADIO ospiterà una puntata speciale “Blue Horizon: the youths for the Ocean”. L’episodio è stato co-creato da IOC-UNESCO e Blue Horizon nell’ambito dell’iniziativa internazionale “European Maritime Day in my country”.

L’EMD 2022 si terrà a Ravenna il 19-20 maggio con “Sustainable blue economy for green recovery” come tema principale. IOC-UNESCO sarà presente con un workshop dedicato alla tematica delle Città Blu e ospite dello EU4Ocean Summit.

Di cosa parleremo?

La puntata “Blue Horizon: the youths for the Ocean” sarà incentrata su tre rilevanti iniziative di IOC-UNESCO per il Decennio del Mare rivolte alle giovani generazioni: campagna Generazione Oceano, “Favole Blu” e “Save the Wave App Challenge“, progetto realizzato in collaborazione con Axa Italia e Gamindo. L’incontro darà spazio agli interventi degli ideatori, esecutori e promotori delle tre iniziative, portando il punto di vista di diversi enti e organizzazioni attive per la tematica.

L’obiettivo è quello di diffondere le iniziative Ocean Literacy e Ocean Decade intervistando gli esperti del Decennio del Mare utilizzando il metodo dell’intervista breve e dinamica: domande dirette e risposte brevi che vanno dritte al punto.

Blue Horizon: che cos’è?

Blue Horizon è un programma radiofonico di POLI.RADIO, la radio del Politecnico di Milano, che va in onda in diretta il martedì sera dalle ore 20.00 alle 21.00 (CEST). L’iniziativa è sviluppata nel contesto del movimento globale di Ocean Literacy: in ogni puntata quattro diversi ospiti portano gli ascoltatori nel profondo dell’oceano e alla scoperta dell’Economia Blu per fare luce su come il “sistema mare” sta affrontando la transizione verso la sostenibilità, guidato da progetti innovativi, policy di cooperazione e condivisione culturale.

Alcuni giorni dopo l’evento (3-5 giorni), la registrazione della puntata radio sarà resa disponibile in formato di podcast attraverso il sito ufficiale del programma, in modo da poter continuare a diffondere i contenuti delle interviste lungo il periodo della Giornata Europea del Mare 2022.